cardiologia

Il cardiologo si occupa della prevenzione, diagnosi e cura delle malattie del cuore (come ischemie ed aritmie) e della circolazione (come l’ipertensione). Per la diagnosi si avvale di apparecchiature non invasive come l’elettrocardiogramma, l’Holter pressorio sulle 24 ore, l’Holter cardiaco sulle 24 ore, l’Ecografia (ecocardiogramma-color-doppler).

Visita cardiologica

Raccolta della storia clinica del paziente, esame obiettivo e prescrizione di eventuali terapie adeguate al caso

Ecg

Riproduzione grafica dell’attività elettrica del cuore durante il suo funzionamento, registrata dalla superficie del corpo

Ecocardiografia con Ecodoppler

Esame strumentale volto allo studio della morfologia e del flusso di sangue nel cuore

Ecg secondo Holter

Esame strumentale finalizzato al monitoraggio dell’attività del cuore durante un intervallo di tempo di 24/48 ore durante le attività quotidiane del paziente

Holter cardiaco o pressorio (anche a domicilio)

Esame strumentale finalizzato alla misurazione della pressione arteriosa ad intervalli stabiliti per un dato tempo (ad esempio ogni 15 minuti per 24 ore)

Ecocardiocolordoppler

Esame strumentale non invasivo combinato tra ecografia del cuore e rilevazione dei flussi sanguigni nei vasi

I nostri check-up: