Assistenza in gravidanzaL’ostetrica accompagna la futura mamma e il futuro papà con incontri ambulatoriali ogni 6 settimane in alternanza con le ecografie e visite mediche.
Durante la visita ostetrica verrà valutato il benessere della mamma e del bambino, la sua crescita e verrà dato spazio all’ascolto di tutto ciò che riguarda paure, insicurezze e stati d’animo:

  • controllo della presentazione fetale e dell’accrescimento
  • auscultazione del battito cardiaco fetale
  • controllo degli esami ematochimici (anemia, infezioni ecc..)
  • la visita vaginale verrà eseguita su indicazione (contrazioni uterine, sospetta rottura delle membrane, desiderio della futura mamma)
  • CTG: tracciato cardiotocografico a termine di gravidanza per valutare il benessere fetale e l’attività contrattile uterina.
Condividi:

Informazioni