Rabbia, paure, tristezza alterano la qualità della vita del bambino e spesso il rapporto con i genitori e compagni. Il servizio prevede un percorso finalizzato a gestire al meglio le emozioni troppo intense. Attraverso il gioco e la relazione con la psicologa il bambino/ragazzo imparerà a dare un nome a quello che prova, individuare i segnali del corpo in situazioni critiche e i pensieri negativi che si scatenano arrivando infine a gestire ed esprimere le emozioni in modo più adattivo. Verranno inoltre insegnate tecniche di rilassamento utili sia per la gestione dell’ansia e della rabbia (6 incontri).

A chi è rivolto

Bambini e adolescenti con difficoltà emotive, problemi comportamentali o relazionali.

Prestazioni

Il primo colloquio si svolge sempre con i genitori e in questa sede si concorda insieme il tipo di percorso da intraprendere e gli obiettivi da raggiungere. Solitamente in seguito vengono svolti i colloqui con il bambino o ragazzo e i genitori rimangono parte attiva dell’intervento attraverso colloqui periodici. In caso di necessità il lavoro coinvolge anche gli insegnanti.

Esami clinici

Non previsti.

Specialità 

Psicologia dell’infanzia e dell’adolescenza.

Condividi:

Informazioni

  • 29 Apr 2015
  • Psicologia
  • D.ssa Mandy Montecchi
  • 300 €